Margherita è nata a Padova e si dedica alla danza dopo una carriera professionale nella squadra italiana di ginnastica ritmica. Ha studiato all'Università Ca’ Foscari di Venezia, all’Universitat de Barcelona e all'Institut del Teatre. Ha lavorato dal 2005 al 2016 con la compagnia di danza Erre que Erre e Les filles Föllen. Nel 2017 ha iniziato una ricerca coreografica con applicazioni tecnologiche fondando Compagnie Voix in Francia, e ricevendo il Laval Virtual RectoVRso (Francia) ed il Grand Prize al Kaohsiung Film Festival (Taiwan) insieme a Daniel González.

Veronica è nata a Riva del Garda, si è laureata in Filosofia a Roma, e ha poi perseguito i suoi studi a Parigi e a Bristol specializzandosi e laureandosi in Psicologia. È diplomata alla Dance Art Faculty di Roma e ha approfondito la sua formazione coreutica e nelle arti performative sia in Francia che in Inghilterra dove ha avviato anche la sua esperienza lavorativa. Attualmente è terapista per bambini e adulti con approcci integrati come l’approccio DIR e il metodo Feuerstein, in particolare nell’ambito dell’autismo. È direttrice artistica della compagnia di danza e teatro Seesaw Dance Company, e abbina le sue ricerche nell’ambito filosofico, psicologico, coreutico e artistico sia nella sua attività terapeutica, che nelle produzioni artistiche della compagnia, che in altre attività come il workshop “ENACT The Body Means”.

Daniel è nato a Manizales Colombia e vive da molti anni a Barcellona. Ha conseguito un Master in arti digitali presso l'Universitat Pompeu Fabra, ed è uno dei fondatori di BeAnother Lab, un collettivo di creatori e ricercatori, autori del progetto “The Machine to Be Another”. È direttore artistico di Omnipresenz, ed ha prodotto “Eve, dance is an unplaceable place”. Collabora strettamente con Compagnie Voix dal 2017.


< INFO       HOME >